w w w w w w

Sei qui:
large default small
Monitoraggio randagismo
Randagismo

Nell'ultimo periodo estivo, in seguito al quotidiano monitoraggio del territorio comunale da parte della Polizia Locale, si è registrato un aumento di cani randagi, obbligando gli Uffici comunale preposti a richiedere, a più riprese, il servizio accalappiacani, così come le allegate richieste inoltrate all'ASL AV - Servizio veterinario testimoniano.

Durante i diversi sopralluoghi effettuati, il servizio accalappiacani ha riscontrato la presenza di cani randagi, provvedendo alla cattura e all'invio degli stessi al canile convenzionato.

Il fenomeno del randagismo, specie in estate, si amplifica a causa dell'aumento degli abbandoni lungo l'arteria autostradale e la SS 7 bis. A tal fine è opportuno rammentare che l'abbandono degli animali domestici, oltre ad essere un'azione moralmente sempre da condannare, è punita con l'arresto fino ad un anno o con l'ammenda da 1.000 a 10.000 euro. Alla stessa pena soggiace chiunque detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura e produttive di gravi sofferenze.


Richiesta 26 settembre 2014 Esito sopralluogo ASL
... ...
Richiesta 18 settembre 2014 senza esito sopralluogo ASL
... ...
Richiesta 05 settembre 2014 Esito sopralluogo ASL
... ...
Richiesta 04 agosto 2014 senza esito sopralluogo ASL
... ...
Richiesta 08 luglio 2014 Esito sopralluogo ASL
... ...
Richiesta 27 maggio 2014 Esito sopralluogo ASL
 
Stemma comunale

Questo sito fa uso di cookie! Se non si modificano le impostazioni del browser, si accettano. Per ulteriori informazioni Cookie Policy.

Approva i cookie di questo sito?

Cookie & Privacy