w w w w w w

Sei qui:
large default small
Pratola Serra si riconferma del Direttivo CdM

Si è tenuta, venerdì 2 febbraio a Roma, l’Assemblea dei Soci Città dei Motori, al cui ordine del giorno era prevista la votazione per il rinnovo delle cariche elettive per la nuova legislatura 2018-2021.

L'esito dello votazioni è stato il seguente:

  • Presidente - Massimiliano Morini - Sindaco di Maranello (MO) (Sede della Ferrari)
  • Vice Presidente - Roberta Tellini - Assessore di Arese (MI) - (Sede storica Alfa Romeo e museo Alfa Romeo)

Componenti del Direttivo:

  • Stefania Scannella - Consigliere comunale di Pratola Serra
  • Eugenio Leone - Consigliere comunale di Pontedera (PI) (Sede Piaggio)
  • Giovanni Gargano - Assessore di Castelfranco Emilia (MO) (Sede della Motorvalley emiliana)
  • Franco Patrignani - Assessore di Mandello del Lario (CO) (Sede della Moto Guzzi)
  • Angelo Pulvirenti - Sindaco di Nicolosi (CT) (Organizzazione e sede della cronoscalata storica dell'Etna)

Il nuovo Direttivo insediato ha riconfermato alla guida della Segreteria generale il dott. Danilo Moriero, direttore editoriale ANCI.

La conferma nel direttivo nazionale CdM di Pratola Serra è frutto del grande lavoro svolto in questi anni dal vicepresidente uscente Tonino Aufiero e delle capacità e serietà mostrate, seppur in poco trempo, dalla consigliera Scannella, unite al contributo del braccio tecnico dott. Salvatore Crispino.

La Consigliera Scannella ha ottenuto un ottimo risultato in termini di consensi ed apprezzamenti, nonostante le tante candidature presenti.

Tra i punti centrali del futuro programma del Sindaco di Maranello, Massimiliano Morini, riconfermato alla carica di Presidente dell’associazione, c’è il consolidamento del progetto sviluppato con il Mibact nel biennio 2016-2017, la progettazione di un parco tematico nazionale dei motori e la creazione di una rete di rapporti istituzionali a livello nazionale ed europeo.

Si ricorda che Pratola Serra aderisce alla rete CdM fin dal 2009, insieme ad altri 26 Comuni italiani appartenenti a 10 regioni diverse, con l’obiettivo di promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio motoristico italiano presente nei diversi territori attraverso progetti e iniziative di divulgazione, di sviluppo e di difesa dell’autenticità e della qualità.

L'Associazione Città dei Motori conta oggi i seguenti Comuni iscritti:

  • Arese (MI)
  • Ascoli Piceno (AP)
  • Atessa (CH)
  • Castel D’Ario (MN)
  • Castelfranco Emilia (MO)
  • Cento (FE)
  • Fiorano Modenese (MO)
  • Mandello del Lario (LC)
  • Maranello (MO)
  • Modena (MO)
  • Monza (MB)
  • Nicolosi (CT)
  • Noale (VE)
  • Ospedaletti (IM)
  • Paglieta (CH)
  • Pratola Serra (AV)
  • Pontedera (PI)
  • Samarate (VA)
  • San Martino in Rio (RE)
  • Sant’Agata Bolognese (BO)
  • Scarperia e San Piero (FI)
  • Termoli (CB)
  • Torino (TO)
  • Varano De Melegari (PR)
  • Varese (VA)
  • Verrone (BI)

weblink Città Motori

...

 
Stemma comunale

Questo sito fa uso di cookie! Se non si modificano le impostazioni del browser, si accettano. Per ulteriori informazioni Cookie Policy.

Approva i cookie di questo sito?

Cookie & Privacy