w w w w w w

Sei qui: Servizi on line » PECaiCittadini
large default small
Ultime deliberazioni di Giunta comunale
Ultime deliberazioni di Consiglio comunale
Portale del Comune di Pratola Serra
Regione Campania - Ordinanza 16-2020 e relativi Chiarimenti

Ordinanza n. 16 del 13/03/2020 - del Presidente della Regione Campania e relativi chiarimenti.

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 e dell'art. 50 del TUEL

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, con l’ordinanza n. 16 del 13/03/2020, ha disposto, con decorrenza immediata e fino al 3 aprile, la sospensione su tutto il territorio regionale delle attività sanitarie e assistenziali di tutti i servizi sanitari e sociosanitari territoriali semiresidenziali pubblici e privati (Riabilitazione estensiva, Centri Diurni per anziani e per disabili non autosufficienti, pazienti psichiatrici minori e adulti) nonché di tutti i servizi sociali a regime diurno attivati dagli ambiti sociali. Sono altresì sospesi tutti i servizi ambulatoriali e domiciliari di riabilitazione estensiva e di specialistica, fatte salve quelle urgenti e indifferibili

Si prega di prendere visione dell'allegata seguente ordinanza.


[Leggi l'articolo completo]
 
Sospensione raccolta olio vegetale esausto

Il Sindaco Emanuele Aufiero comunica che, come da nota trasmessa dalla ditta ECOPAN srl acclarata al protocollo dell'Ente al n. 1942 del 12/03/2020, il servizio di ritiro dell'olio vegetale esausto presso il Comune di Pratola Serra è SOSPESO fino a data da destinarsi.

Pertanto, per ora, la prevista raccolta di lunedì 16 marzo 2020 non sarà eseguita.


[Leggi l'articolo completo]
 
Regione Campania - Ordinanza 17-2020

Ordinanza n. 17 del 15/03/2020 - del Presidente della Regione Campania

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID- 2019. Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica - Disposizioni relative al Comune di Ariano Arpino (AV).


L’ordinanza n. 17 del 15/03/2020, firmata dal Presidente Vincenzo De Luca, dispone ferree disposizioni per il Comune di Ariano Irpino. Quarantena per tutta la popolazione e DIVIETO DI ENTRATA E DI USCITA PER IL COMUNE DI ARIANO IRPINO.
Visto l'aumento dei contagi verificato dai dati riferiti al Comune della provincia di Avellino, si è ritenuto indispensabile e urgente applicare una misura rigorosa per isolare il focolaio.
Chiediamo a tutti i cittadini di collaborare per il contenimento del contagio e quindi per il rispetto di questa e delle altre ordinanze.

Si prega di prendere visione dell'allegata seguente ordinanza.


[Leggi l'articolo completo]
 
Il messaggio del Sindaco: "Andrà tutto bene!"

L' altra sera, tornando a casa dopo una lunga ed estenuante giornata di lavoro, ho trovato davanti all’ingresso del mio condominio un piccolo striscione, come quelli che in questi giorni si vedono sventolare sui balconi del nostro paese e di tutta Italia. “Andrà tutto bene”: tre semplici parole ma che hanno il potere di rassicurarci, di calmarci, di regalarci un sorriso di speranza.
Siamo preoccupati, è un dato di fatto, ma d’altronde non possiamo non esserlo: mai, dal secondo dopoguerra in poi, l’Italia si era ritrovata ad affrontare una emergenza come questa, mai prima d’ora la nostra generazione era stata costretta a stare in quarantena.
La minaccia, invisibile e pericolosa, si chiama COVID 19. Tutti noi cittadini di Pratola Serra, tutti noi italiani, siamo chiamati “a prendere le armi” della precauzione: bisogna RESTARE A CASA e limitare le uscite solo in casi di stretta necessità, per motivi di lavoro e di salute. Al contrario dei nostri nonni, per combattere non dobbiamo scendere in battaglia, ma RIMANERE A CASA. Non è semplice vivere una nuova quotidianità, impostare nuove abitudini, soprattutto per chi ha dei figli piccoli. Ma ciascuno di noi deve fare la sua parte, senza se e senza ma: medici e infermieri sono in trincea negli ospedali, noi cittadini dobbiamo proteggere noi stessi e le nostre famiglie seguendo alla lettera tutte le regole e i comportamenti che il Governo e la Regione Campania ci prescrivono.
In qualità di Sindaco, unitamente a tutti gli amministratori, esprimo la mia solidarietà all’intera comunità pratolana: NOI CI SIAMO e VI SIAMO VICINI con tutto il nostro affetto e supporto. Come Amministrazione siamo disponibili ogni giorno, 24 ore su 24: stiamo lavorando costantemente, a 360 gradi, con tutti i mezzi a disposizione al fine di tenere monitorata la situazione nel migliore dei modi (situazione che, per ora, a Pratola non presenta criticità), cercando di informarvi sempre in tempo reale su tutto ciò che c’è da sapere, dai DPCM alle ordinanze regionali. Stiamo monitorando ogni spostamento, in entrata e in uscita dal paese, in stretta collaborazione con la Prefettura di Avellino e il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl, che ringraziamo per le direttive che prontamente ci garantiscono ogni volta.
Ci teniamo a ringraziare in particolar modo i ragazzi della Misericordia per il prezioso contributo e l’encomiabile lavoro che stanno facendo e ne approfittiamo per ricordare che sono a vostra disposizione in caso di necessità, soprattuto per le esigenze delle persone anziane ed in difficoltà. Ringraziamo il nostro Parroco Don Andrei che, attraverso la diretta streaming della messa, non fa' mancare supporto e vicinanza alla nostra comunità.
La priorità di tutti noi, amministratori, volontari e cittadini, deve essere la salvaguardia della salute pubblica: ciascuno deve fare la sua parte nel migliore dei modi possibili.
Dobbiamo essere ottimisti ed affrontare con positività queste nuove (durissime) sfide: non è semplice, non lo sarà nemmeno nei prossimi giorni, ma con lo spirito e l'intelligenza giusti riusciremo a superare questo momento storico così critico, perché di certo “ANDRA’ TUTTO BENE!”.
Cari concittadini, vi abbracciamo (virtualmente) uno ad uno, lasciandovi con questo messaggio del Presidente del Consiglio che condividiamo appieno:

“RIMANIAMO DISTANTI OGGI, PER ABBRACCIARCI CON PIÙ CALORE DOMANI”.

Con affetto e stima,
Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale di Pratola Serra.


[Leggi l'articolo completo]
 
Emergenza epidemiologica da COVID-19, avviso informativo del 14/03/2020


IL SINDACO

COMUNICA

Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 sono adottate dal 13 marzo 2020 fino al 25 marzo 2020 le seguenti misure:
E' fatto obbligo a tutti i cittadini di RIMANERE NELLE PROPRIE ABITAZIONI. Sono consentiti esclusivamente spostamenti temporanei ed individuali, motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute.
Sono considerate situazioni di necessità quelle correlate ad esigenze primarie delle persone, per il tempo strettamente indispensabile, e degli animali d'affezione, per il tempo strettamente indispensabile e comunque in aree contigue alla propria residenza, domicilio o dimora.
E' consentita la presenza di un accompagnatore esclusivamente nei seguenti casi:

  • nel caso di spostamento per motivi di salute, ove lo stato di salute del paziente ne imponga la necessità;
  • nel caso di spostamento per motivi di lavoro, purché si tratti di persone appartenenti alto stesso nucleo familiare e in relazione al tragitto da/per il luogo di lavoro di uno di essi.

La trasgressione comporta l'obbligo di segnalazione al competente Dipartimento di prevenzione dell'ASL e l'obbligo immediato per il trasgressore medesimo di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario per 14 giorni, con divieto di contatti sociali e di rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza
Il mancato rispetto degli obblighi è PUNITO, ai sensi dell’art. 650 del codice penale, con l’arresto fino a 3 mesi o con l’ammenda fino a 206,00 €.

COMUNICA ALTRESI' CHE

1. Come da decisione di Poste Italiane, restano chiusi al pubblico, fino al 3 aprile, gli uffici postali di Serra di Pratola e San Michele di Pratola;
2. Fino al 3 aprile, sono sospese su tutto il territorio regionale delle attività sanitarie e assistenziali di tutti i servizi sanitari e sociosanitari territoriali semiresidenziali pubblici e privati (Riabilitazione estensiva, Centri Diurni per anziani e per disabili non autosufficienti, pazienti psichiatrici minori e adulti) nonché di tutti i servizi sociali a regime diurno attivati dagli ambiti sociali. Sono altresì sospesi tutti i servizi ambulatoriali e domiciliari di riabilitazione estensiva e di specialistica, fatte salve quelle urgenti e indifferibili.

RESTANO VALIDE TUTTE LE ALTRE DISPOSIZIONI PREVISTE NELLE PRECEDENTI COMUNICAZIONI.

RACCOMANDA

come in precedenza, il rispetto delle misure igienico-sanitarie, sempre valide ed efficaci.

RICORDA

che per ogni utile informazione è possibile contattare la Regione Campania al num. 800.90.96.99 e il Ministero della Salute al num. 1500.

Per qualsiasi informazione l'Amministrazione Comunale rende noti i numeri di telefono ai quali rivolgersi: Sindaco: 0825.956026 – 339.6109556; Vicesindaco: 340.9016179; Resp. Polizia Municipale: 347.0586604


[Leggi l'articolo completo]
 
Al via il contest "Aspettando la primavera"

L'associazione socio culturale CorboSisters aiuta i più piccoli ad occupare tempo in casa, lanciando il contest "Aspettando la primavera".


[Leggi l'articolo completo]
 
Rimodulazione apertura Uffici Postali

Pur non avendo ricevuto alcuna comunicazione, il Sindaco Emanuele Aufiero avvisa la Cittadinanza che, al fine di contenere e gestire l’emergenza epidemiologica da COVID-19 (Coronavirus), POSTE ITALIANE ha dovuto rimodulare sull'intero territorio gli orari di apertura al pubblico degli sportelli postali. Sul nostro territorio, rimarranno CHIUSI, pertanto, gli UFFICI POSTALI DELLE FRAZIONI SAN MICHELE DI PRATOLA E SERRA DI PRATOLA fino al 3 aprile 2020.


[Leggi l'articolo completo]
 
Regione Campania - Ordinanza 15-2020 e Chiarimenti

Ordinanza n. 15 del 13/03/2020 - del Presidente della Regione Campania e Chiarimenti

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 e dell'art. 50 del TUEL

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, con l’ordinanza n. 15 del 13/03/2020, ha disposto, con decorrenza immediata e fino al 25 marzo, l’obbligo di RIMANERE NELLE PROPRIE ABITAZIONI.
Sono consentiti esclusivamente spostamenti temporanei ed individuali, motivati da comprovate ESIGENZE LAVORATIVE o situazioni di necessità ovvero per MOTIVI DI SALUTE. Sono considerate situazioni di necessità quelle correlate ad esigenze primarie delle persone, per il tempo strettamente indispensabile, e degli ANIMALI D'AFFEZIONE, per il tempo strettamente indispensabile e comunque IN AREE CONTIGUE alla propria residenza, domicilio o dimora.
E' consentita la presenza di un ACCOMPAGNATORE esclusivamente nel caso di spostamento per motivi di salute e nel caso di spostamento per motivi di lavoro, purché si tratti di persone appartenenti alto stesso nucleo familiare e in relazione al tragitto da/per il luogo di lavoro di uno di essi.
Il mancato rispetto degli obblighi è PUNITO, ai sensi dell’art. 650 del codice penale, con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a 206,00 €.
La trasgressione comporta l'obbligo di segnalazione al competente Dipartimento di prevenzione dell'ASL e l'obbligo immediato per il trasgressore medesimo di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo STATO DI ISOLAMENTO PER 14 GIORNI, con divieto di contatti sociali e di rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza.

CHIARIMENTI del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca:

1) L’attività sportiva, ludica o ricreativa all’aperto in luoghi pubblici o aperti al pubblico non è compatibile con il contenuto dell’Ordinanza n.15 del 13 marzo 2020.

2) Non è consentito in locali pubblici e/o aperti al pubblico svolgere eventi quali riunioni per fini ricreativi e/o sportivi e feste.

 

Il mancato rispetto degli obblighi di cui al presente provvedimento è punito ai sensi dell'art. 650 del codice penale

Si prega di prendere visione dell'allegata seguente ordinanza.


[Leggi l'articolo completo]
 
Regione Campania - Ordinanza 14-2020 e Chiarimenti

Ordinanza n. 14 del 12/03/2020 - del Presidente della Regione Campania e Chiarimenti

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 e dell'art. 50 del TUEL

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, con l’ordinanza n. 14 del 12/03/2020, ha disposto, con decorrenza immediata e fino al 25 marzo, salvo proroghe, su tutto il territorio regionale, la riduzione della programmazione dei servizi di linea e non di linea erogati dalle aziende di Trasporto Pubblico Locale, sulla base delle esigenze dei pendolari ad esclusiva mobilità lavorativa e garantendo i servizi essenziali per ogni modalità di trasporto.

Il mancato rispetto degli obblighi di cui al presente provvedimento è punito ai sensi dell'art. 650 del codice penale

Si prega di prendere visione dell'allegata seguente ordinanza.


[Leggi l'articolo completo]
 
Emergenza epidemiologica da COVID-19 - Misure attuali approvate

IL SINDACO

allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, comunica le misure adottate sull’intero territorio nazionale


[Leggi l'articolo completo]
 
Regione Campania - Ordinanza 13-2020 - Chiarimenti.

Ordinanza n. 13 del 12/03/2020 - del Presidente della Regione Campania e Chiarimenti

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 e dell'art. 50 del TUEL

Il mancato rispetto degli obblighi di cui al presente provvedimento è punito ai sensi dell'art. 650 del codice penale

Si prega di prendere visione dell'allegata seguente ordinanza.


[Leggi l'articolo completo]
 
Avviso Casa dell'Acqua

Il Sindaco Emanuele Aufiero comunica che, i fruitori dell'acqua pubblica del presente impianto sono tenuti ad osservare le seguenti regole:

1 - Distanziarsi tra loro di almeno un metro, evitando assembramenti;

2 - Non toccare con le mani e/o altro l'ugello erogatore.

Si ringrazia della collaborazione.


[Leggi l'articolo completo]
 
Avviso importante circa gli spostamenti

QUALCHE CHIARIMENTO

- Con la compilazione dell’autocertificazione si può andare dove si vuole?

No, il principio fondamentale è che "Bisogna stare a casa!" - Ci si può spostare solo per salute, lavoro, necessità.

Nel caso di un controllo, vi fanno dichiarare e firmare perché vi state spostando. Fatto questo la pattuglia verifica (es. chiamando in azienda, chiamando il vostro medico, etc… in base a quello che dichiarate). Se scoprono che quello che avete dichiarato non è vero, scattano due denunce:

- una per la violazione dell’ordinanza di salute pubblica Coronavirus (art. 650 C.P.);

- l’altra per dichiarazioni mendaci (art. 495 C.P.).

Questa precisazione è importante perché molti pensano che non ci sono i controlli o che basta l’autorizzazione, non è così.

#iorestoacasa

Di seguito altre domande evase e il modulo di autocertificazione spostamenti.


[Leggi l'articolo completo]
 
Emergenza epidemiologica da COVID-19, DPCM 11 marzo 2020

Nel corso della diretta di questa sera (11 marzo 2020, ndr), il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha annunciato nuove e più stringenti misure per il contrasto ed il contenimento del diffondersi del virus Covid-19 (Coronavirus).
Le disposizioni complete sono visionabili nell'allegato DPCM, alcune delle quali sono:
1.  Sono sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate nell’allegato 1, sia nell’ambito degli esercizi commerciali di vicinato, sia nell’ambito della media e grande distribuzione, anche ricompresi nei centri commerciali, purché sia consentito l’accesso alle sole predette attività. Sono chiusi, indipendentemente dalla tipologia di attività svolta, i mercati, salvo le attività dirette alla vendita di soli generi alimentari. Restano aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie, le parafarmacie. Deve essere in ogni caso garantita la distanza di sicurezza interpersonale di un metro.
2. Sono sospese le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie), ad esclusione delle mense e del catering continuativo su base contrattuale, che garantiscono la distanza di sicurezza interpersonale di un metro. Resta consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto. Restano, altresì, aperti gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande posti nelle aree di servizio e rifornimento carburante situati lungo la rete stradale, autostradale e all’interno delle stazioni ferroviarie, aeroportuali, lacustri e negli ospedali garantendo la distanza di sicurezza interpersonale di un metro.

Si invitano i cittadini a leggerlo con attenzione e a rispettare tutte le prescrizioni.


[Leggi l'articolo completo]
 
Regione Campania - Ordinanza 12-2020 e Chiarimenti

Ordinanza n. 12 dell' 11/03/2020 - del Presidente della Regione Campania e Chiarimenti

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 e dell'art. 50 del TUEL - Divieto di svolgimento dei mercati e delle fiere".

Il Presidente Vincenzo De Luca, con propria ordinanza recante "Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 - Divieto di svolgimento dei mercati e delle fiere" ha disposto, con decorrenza immediata e fino al 3 aprile 2020, il divieto, su tutto il territorio della Regione Campania, di svolgimento dei mercati, anche rionali e settimanali, e di fiere di qualsiasi genere.

Si prega di prendere visione dell'allegata seguente ordinanza.


[Leggi l'articolo completo]
 
COVID-19 - Amministrazione Comunale sempre vicina alla popolazione


Tutta la macchina comunale è a lavoro, in questi giorni, al fine di contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19 (Coronavirus). Il Sindaco Emanuele Aufiero e l’Amministrazione Comunale di Pratola Serra sono in costante contatto con la Prefettura di Avellino e con il Dipartimento di Prevenzione dell’A.S.L. di Avellino al fine di tener monitorata la situazione che, per ora, non presenta gravi criticità. La cittadinanza è costantemente aggiornata sulle nuove disposizioni del Governo e del Presidente della Regione Campania tramite i canali istituzionali del Comune di Pratola Serra, quali il sito e l’app, e tramite i canali social, aggiornati al fine di fornire una chiara e puntuale informazione in tempo reale. E’ stata predisposta, in via precauzionale, in questi ultimi giorni, la disinfezione dei plessi scolastici, poi ripetuta in seguito a disposizioni regionali; la disinfezione degli scuolabus e degli uffici comunali e per questa sera è programmata la disinfezione delle strade di tutto il territorio comunale. Sono state seguite alla lettera le disposizioni del Presidente del Consiglio dei Ministri e del Presidente della Regione Campania che hanno sospeso e vietato diverse attività, dandone prontamente comunicazione alla cittadinanza attraverso manifesti pubblici e tramite i canali istituzionali e social. Infine, è stato sospeso il mercato settimanale domenicale fino a nuova disposizione e gli uffici comunali sono aperti al pubblico in maniera ridotta, previo appuntamento telefonico con l’ufficio competente. Per tutte le informazioni e le necessità, il Sindaco, l’amministrazione e i responsabili dei diversi settori hanno comunicato alla cittadinanza i propri numeri di cellulare personali, raggiungibili 24 h/24.


[Leggi l'articolo completo]
 
Regione Campania - Ordinanza 11-2020

Ordinanza n. 11 del 10/03/2020 - del Presidente della Regione Campania

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 e dell'art. 50 del TUEL - Disposizioni per le atttività di ristorazione, pizzerie e bar.

Il Presidente Vincenzo De Luca, con propria ordinanza recante "Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 - Disposizioni per le attività di ristorazione, pizzerie e bar" ha disposto, con decorrenza immediata e fino al 3 aprile 2020, il rispetto degli orari di apertura dalle ore 6.00 alle ore 18.00 per Ristoranti, Pizzerie e Bar, con DIVIETO DI EFFETTUARE QUALSIVOGLIA ATTIVITA' AL DI FUORI DI DETTO ORARIO. Il mancato rispetto degli obblighi di cui al presente provvedimento è punito ai sensi dell'art. 650 del codice penale

Si prega di prendere visione dell'allegata seguente ordinanza.


[Leggi l'articolo completo]
 
Intervento disinfezione su tutto il territorio comunale.

L'Amministrazione Comunale di Pratola Serra ha disposto, con ditta specializzata, un intervento di disinfezione su tutte le strade del territorio comunale alle ore 24:00 nella notte tra i giorni 11 e 12 marzo 2020.

Si invita la Cittadinanza, a titolo precauzionale, a chiudere gli infissi esterni, a non lasciare gli indumenti stesi all’aperto e a tenere in casa gli animali domestici.

Con queste azioni e se ci atteniamo alle disposizioni indicate e divulgate, riusciremo tutti insieme a superare questa difficile sfida. Ora è il tempo della responsabilità, del rispetto delle regole e della solidarietà.


[Leggi l'articolo completo]
 
Consegna a domicilio gratuita per chi ne ha bisogno.

AVVISO

In seguito alle nuove disposizioni impartite dal Presidente del Consiglio dei Ministri e dal Presidente della Regione Campania, che invitano a restare in casa e ad evitare luoghi affollati, al fine di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-2019 (Coronavirus), la Misericordia di Pratola Serra, in collaborazione con il Comune di Pratola Serra e con la Parrocchia Maria S.S. Addolorata, promuove LA CONSEGNA GRATUITA A DOMICILIO di alimenti, farmaci e quant'altro occorresse ai nostri concittadini in stato di necessità, ad anziani, a disabili o a persone con patologie gravi, a persone sole e prive di assistenza sociale domiciliare e a quanti altri fossero impossibilitati a provvedere autonomamente.

Per qualsiasi esigenza, si prega di contattare:
Sede legale Misericordia di Pratola Serra: 0825.967716
Sabino: 331.8787429
Michael: 392.6568782


[Leggi l'articolo completo]
 
Sospensione ricevimento ordinario degli uffici comunali

AVVISO PUBBLICO

Misure urgenti contro la diffusione del coronavirus - sospensione ricevimento ordinario uffici comunali dall'11/03/2020

Il Sindaco comunica che, a decorrere dall'11/03/2020 fino a nuova disposizione, il ricevimento dell'utenza presso gli uffici comunali sarà consentito esclusivamente previo appuntamento telefonico con il funzionario preposto, fatta eccezione per i servizi demografici, dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00.

Per ulteriori informazioni leggere l'allegato avviso.


[Leggi l'articolo completo]
 
Regione Campania - Ordinanza 10-2020

Ordinanza n. 10 del 10/03/2020 - del Presidente della Regione Campania

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 e dell'art. 50 del TUEL - Sospensione temporanea delle attività relatve agli esercizi dei barbieri parruchchieri e centri estetici.

Il Presidente Vincenzo De Luca, con propria ordinanza - visto il DPCM 9 marzo 2020, recante Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020 n.6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID 19 - ha disposto con decorrenza immediata e fino al 3 aprile 2020, la CHIUSURA degli esercizi pubblici di BARBIERE, PARRUCCHIERE, CENTRI ESTETICI

Si prega di prendere visione dell'allegata seguente ordinanza.


[Leggi l'articolo completo]
 
Emergenza epidemiologica da COVID-19 - Aggiornamento

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, in conferenza stampa, dichiara l’Italia “Zona Protetta“. Saranno applicate tutte le restrizioni previste per le precedenti zone rosse, su tutto il territorio nazionale. Di seguito le più significative.

Di seguito il modulo di autocertificazione spostamenti.


[Leggi l'articolo completo]
 
Emergenza epidemiologica da COVID-19 - Nuova informativa

IL SINDACO

COMUNICA CHE, AI SENSI DEL NUOVO DPCM DELL' 8 MARZO 2020 E DELL’ORDINANZA N. 8/2020 DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE CAMPANIA, SUL TERRITORIO NAZIONALE E REGIONALE, IN VIA PRECAUZIONALE, AL FINE DI PREVENIRE IL RISCHIO DI DIFFUSIONE DEL COVID-19, DALL' 8 MARZO E FINO AL 3 APRILE 2020, SALVO DIVERSI TERMINI SPECIFICI INFORMA CHE SONO APPLICATE LE MISURE PUBBLICATE NELL'ALLEGATO AVVISO.


[Leggi l'articolo completo]
 
Regione Campania - Ordinanza 8-2020

Ordinanza n. 8 del 06/03/2020 - del Presidente della Regione Campania

Ordinanza ai sensi dell'art. 3, comma 2, del decreto legge 23 febbraio 2020, n. 6 - Obbligo di isolamento dominciliare per i soggetti rientrati nella Regione Campania dalla Regione Lombardia e dalle Province di cui all'art. 1, DPCM 8 marzo 2020 e ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 nella Regione Campania.

In allegato, il modulo per la dichiarazione della salute pubblica del viaggiatore COVID 19, ai sensi del DPCM del 08/03/2020.

Si prega di prendere visione dei seguenti allegati.


[Leggi l'articolo completo]
 
Decreto Presidente Conislglio Ministri 08/03/2020

DPCM (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) del 08/03/2020

Di seguito, in allegato, il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 08.03.2020 relativo alle misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19.

Si invitano i cittadini a leggerlo con attenzione e a collaborare rispettando tutte le prescrizioni, in particolare le misure igieniche personali.


[Leggi l'articolo completo]
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 13
Stemma comunale

Questo sito fa uso di cookie! Se non si modificano le impostazioni del browser, si accettano. Per ulteriori informazioni Cookie Policy.

Approva i cookie di questo sito?

Cookie & Privacy