Martedì, 19/01/2021 - 6:26
n w bkw bkb large default small

Sei qui: Servizi on line » PECaiCittadini Listino e caratteristiche tecniche
Listino e caratteristiche tecniche

Il listino seguente stabilisce le condizioni particolari di vendita, approvate con deliberazione di Giunta comunale n. 093 dell'11 luglio 2013, che il Comune di Pratola Serra adotta per la distribuzione dei servizi PEC ai cittadini.


PEC Standard

PEC Pro

PEC Premium

Canone annuo 1^ casella PEC per famiglia,libero professionista, ditta individuale,

azienda, associazione, ecc. residente

gratuito € 25,00 € 39,00

Canone annuo dalla 2^ casella PEC per famiglia, libero professionista,

ditta individuale, azienda, associazione, ecc. residente

€ 2,00 € 25,00 € 39,00

Canone annuo casella PEC per famiglia,libero professionista, ditta individuale,

azienda, associazione, ecc. non residente

€ 3,00 € 28,00 € 45,00
CARATTERISTICHE TECNICHE
Spazio casella 1 GB

5 GB

(2 Casella + 3 Archivio)

10 Gb

(2 Casella + 8 Archivio)

Dim. Max messaggio (Allegati inclusi)

50 MB 50 MB 50 Mb
Num. Max destinatari 500 500 500
Archivio di sicurezza NO SI SI
Report SMS NO SI SI
Notifica tramite e-mail SI SI SI
Modifica password SI SI SI
Antivirus SI SI SI
Antispam SI SI SI
Ricezione e-mail non certificate SI SI SI
IMAP SI SI SI
Accesso nuova webmail SI SI SI
Filtri e regole messaggi SI SI SI
Garanzia identità del mittente SI SI SI
Ricevuta avvenuta/mancata consegna SI SI SI
Validità legale dei messaggi inviati/ricevuti SI SI SI
Non ripudiabilità del messaggio inviato/ricevuto SI SI SI

 

Spazio casella: indica la capienza massima della casella. Tale spazio tende ad esaurirsi. In tal caso è possibile acquisire spazio extra (vedi come)

Dimensione massima messaggio: indica la dimensione massima che può raggiungere un messaggio in uscita, inclusi gli allegati.

Numero massimo destinatari: indica il numero massimo di destinatari che possono essere inclusi in un unico invio. Ne vengono supportati fino ad un massimo di 500 totali, di cui 250 'destinatari diretti (to)' e 250 'per conoscenza (cc) e/o conoscenza nascosta (bcc)'.

Archivio di sicurezza: il servizio consente l’archiviazione dei messaggi in entrata o in uscita attraverso la Webmail, con possibilità di impostare filtri di salvataggio a propria scelta (ad esempio archivia tutti i messaggi in entrata e uscita, o alcune tipologie specifiche - ad es. solo quelli certificati, solo quelli in uscita, ecc - archivia tutte le ricevute o alcune tipologie - ad es. solo le ricevute di accettazione o solo le ricevute di consegna - archivia messaggi inviati ad un destinatario certificato, archivia i messaggi inviati a destinatari non certificati).

Report SMS: nell’eventualità che la casella PEC abbia ricevuto dei messaggi e non siano ancora stati letti, verrà inviato un report tramite SMS al numero indicato nel pannello Gestione Mail (nella forma +39321123456). Attraverso la sezione "Orario" sarà possibile specificare l’ora nella quale il controllo deve essere effettuato. Nel caso in cui non siano presenti messaggi non letti, il report non verrà inviato.

Notifica tramite e-mail: consente di attivare la notifica via email per i messaggi ricevuti dalla casella PEC, soddisfacenti determinati filtri. Ogni volta che la casella PEC riceverà un messaggio verrà spedita una email di notifica all'indirizzo di posta indicato. La notifica verra' inviata fino ad un massimo di due indirizzi di posta non certificata che dovranno essere indicati nell'apposito campo. E' possibile decidere inoltre se ricevere la notifica per messaggi proveniente da mittenti specifici (massimo 2) indicando nell'apposito campo gli indirizzi mittenti, oppure se ricevere una notifica per tutti i messaggi non inserendo indirizzi Mittenti.

Modifica password: è possibile modificare la password di accesso al server, operazione che si consiglia di eseguira, per motivi di sicurezza, a cadenza regolare. La password dovrà rispettare determinate regole circa la lunghezza minima e massima e i caratteri da utilizzare.

Ricezione e-mail non certificate: la casella PEC, normalmente non riceve messaggi di posta non certificata, in ogni caso questa impostazione può essere modificata attraverso il pannello di controllo, consentendo la ricezione dei messaggi non certificati direttamente sulla propria casella PEC o attivando un forward verso un’altra casella non certificata (operazione fortemente consigliata per evitare problemi di esaurimento spazio casella).

IMAP (Internet Message Access Protocol): si tratta di un protocollo per la gestione della posta elettronica che permette di compiere l’elaborazione dei messaggi direttamente sul server remoto - Le mail rimangono sempre sul server ed è possibile scaricarne solamente le intestazioni, con la possibilità di scegliere quali messaggi leggere e quali cancellare, senza doverne scaricare necessariamente il contenuto.

Accesso nuova webmail: è messa a disposizione dei clienti un'interfaccia web, accedibile da qualsiasi punto della rete internet all'indirizzo (https://webmail.pec.aruba.it), per consultare la propria casella PEC. Il servizio permette di:

  • ricevere inviare e inoltrare messaggi PEC;
  • allegare uno o più file alle proprie e-mail;
  • gestire la rubrica e i propri contatti;
  • gestire le cartelle della posta, ecc.

Antivirus: consente di proteggere la casella PEC dalla ricezione di messaggi infetti. Il servizio controlla tanto i messaggi entranti che uscenti e, nel caso rilevi un virus, la connessione col server viene interrotta e l'e-mail infetta viene automaticamente cancellata.

Antispam: il filtro potrà essere attivato attraverso il pannello di controllo e verrà esclusivamente applicato al momento della ricezione di mail di posta ordinaria. Qualora si decida di applicarlo, sarà possibile scegliere se cancellare i messaggi identificati come spam o se spostarli in un’apposita "cartella spam". Attraverso le Opzioni Avanzate del pannello sarà possibile regolare la sensibilizzazione del filtro, impostare la lingua, creare whitelist, ecc.

Regole/Filtri: tramite questa funzione si potranno impostare attraverso la propria Webmail una serie di funzioni sui messaggi in arrivo che, quando soddisfatte, consentiranno di copiare, spostare in modo automatico il messaggio su altre cartelle.

Ricevuta avvenuta/mancata consegna: il server del destinatario del messaggio certificato fornisce al mittente, nel momento in cui riceve il messaggio, la ricevuta di avvenuta consegna. Ciò non significhi che il messaggio sia stato letto. In caso di mancata consegna, viene inviato un avviso, emesso dal sistema, per indicare l'anomalia al mittente del messaggio originale nel caso in cui il Gestore di posta elettronica certificata sia impossibilitato a consegnare il messaggio nella casella di posta elettronica certificata del destinatario.

 
Stemma comunale

Questo sito fa uso di cookie! Se non si modificano le impostazioni del browser, si accettano. Per ulteriori informazioni Cookie Policy.

Approva i cookie di questo sito?

Cookie & Privacy