Buone feste
w w w w w w

Sei qui: Progetti Viaggio eccellenze Prataliae Programma 25/26 aprile - Venus Dolmen
large default small
Venus Dolmen - 25/26 aprile 2015
Vino

25 | 26 APRILE 2015 - VENUS DOLMEN - Pratola Serra
Prodotto Tipico: FIANO DI AVELLINO
Piazza Mercadante - San Michele di Pratola Serra
25 aprile - dalle ore 17:00 alle ore 24:00
25 aprile - laboratorio sui Vini locali ore 17.30
26 aprile - dalle ore 11:00 alle ore 13:00 - Solo espositori


Il 25/26 aprile sarà dedicato ai prodotti tipici del territorio, con particolare attenzione ai vini delle terre prataliae, con esposizione e vendita delle eccellenze locali. Durante il laboratorio di domenica pomeriggio saranno presentati i prodotti di alcune aziende del territorio, analizzando tutte le fasi di produzione, seguite dall’analisi organolettica dei prodotti assaggiati.

Il Fiano di Avellino docg è un vino irpino, ricco di storia e di leggenda, oggi uno dei più pregiati bianchi d’Italia e del mercato internazionale, unanimemente apprezzato dai più attenti esperti dell’arte enologica. le sue radici sono antichissime e gloriose, si fanno risalire addirittura ai Fenici. Pare che fu proprio a Lapio, nelle colline dei dintorni di Avellino, dove i Greci piantarono l’antenato del Fiano di Avellino per la prima volta. Diverse le congetture sull’origine del nome, ammantato di leggenda, che rende arduo ricostruirne filologicamente l’etimologia. Molti studiosi pensano che le prime produzioni di vino Fiano risalgano al periodo romano, visto che la sua uva era anticamente conosciuta come frutto della “vite latina”; nel basso Medioevo visse una stagione d’oro, che lo portò sulle tavole di re e imperatori. Nel registro di Federico II di Svevia, vissuto nel XIII secolo, è annotato un ordine per tre salme di Fiano. Anche Carlo d’Angiò doveva amare il buon vino, al punto da impiantare nella propria vigna reale ben 16.000 viti di Fiano. La produzione del Fiano, già diffusa in vaste aree della Campania e del Mezzogiorno almeno fino alla fine dell’Ottocento, ha da sempre segnato l’attività agricola dei paesi situati nell'entroterra avellinese.

 
Stemma comunale

Questo sito fa uso di cookie! Se non si modificano le impostazioni del browser, si accettano. Per ulteriori informazioni Cookie Policy.

Approva i cookie di questo sito?

Cookie & Privacy